Swiss Gamers Award

Il miglior gioco dell’anno uscito nel 2012 in Svizzera è Tzolk’in: Il Calendario Maya. Questo titolo del duo italiano Daniele Tascini e Simone Luciani è riuscito a guadagnarsi la maggior parte dei voti da parte delle associazioni ludiche svizzere strappando la prima posizione. Si tratta di un gioco di strategia complesso con il meccanismo del piazzamento lavoratori e la peculiarità della presenza di ruote a incastro.
Al secondo posto è giunto Myrmes, un eurogame di media complessità con un’affascinante ambientazione: si gioca in dei formicai e bisogna gestire le proprie formiche.
Terzo è arrivato Pix, un party game leggero e divertente.

Fonte: Swiss Gamers Award

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Premi e riconoscimenti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...