Giochi di ruolo

I giochi di ruolo sono una sotto-categoria dei giochi da tavolo, rappresentano un mondo a sé. In essi ogni giocatore assume il ruolo di un personaggio, si immedesima con esso, e vive una storia che viene narrata dai giocatori.

Tra i giochi di ruolo tradizionali abbiamo: Dungeons & Dragons, Il Richiamo di Cthulhu, Vampiri: La Masquerade e Rolemaster.
Sono giochi che necessitano la presenza di un master, in cui bisogna prendersi del tempo per preparare e creare i personaggi. Le campagne possono essere molto lunghe. Le si suddividono di norma in innumerevoli sessioni diverse. L’esperienza di gioco ha un non so che di epico, ma bisogna avere un gruppo disposto a prendersi molto tempo.

Tra i giochi di ruolo della nuova generazione abbiamo: Fiasco, Il Gusto del Delitto, Montsegur 1244 e Un Penny per i miei Pensieri.
A differenza dei giochi di ruolo tradizionali, questi giochi di ruolo (chiamati anche indie, story games, new wave) non necessitano né della presenza di un master, né di alcuna preparazione specifica. Si possono giocare in un’unica sessione (in un’unica serata) e l’aspetto interpretativo è in maggior risalto. In “Un Penny per i miei Pensieri” ad esempio i dadi non ci sono proprio. Tutto si basa sulla narrazione dei giocatori che stabiliscono in base a cosa dicono, come andrà a finire la loro “riabilitazione”.

Altri giochi di ruolo attuali di successo: Pathfinder, Savage Worlds e Il Mondo dell’Apocalisse.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Giochi per categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...